Menu Chiudi

Pillola #17: impostare thunderbird come gestore della posta predefinito in Ubuntu

Per una serie di motivi si potrebbe voler usare thunderbird come gestore predefinito della posta in Ubuntu al posto dell’ottimo Evolution.

Mentre si può impostare in Sistema->Preferenze->Applicazioni predefinite, l’applet indicatore continuerà a preferire Evolution che al massimo non visualizzerà più quando lo avrete disinstallato. Come risolvere? Semplice, battete:

echo "/usr/share/applications/thunderbird.desktop" \
| sudo tee /usr/share/indicators/messages/applications/thunderbird

Magia! 😉

 

Per una serie di motivi si potrebbe voler usare thunderbird come gestore predefinito della posta in Ubuntu al posto dell’ottimo Evolution.

Mentre si può impostare in Sistema->Preferenze->Applicazioni predefinite, l’applet indicatore continuerà a preferire Evolution che al massimo non visualizzerà più quando lo avrete disinstallato. Come risolvere? Semplice, battete:

echo "/usr/share/applications/thunderbird.desktop" \
| sudo tee /usr/share/indicators/messages/applications/thunderbird

Magia! 😉

 

  • in cosa consiste il file /usr/share/applications/thunderbird.desktop ?
    nel file di descrizione che vi presenta un link sul desktop e in ogni caso un link di menu
  • in cosa consiste /usr/share/indicators/messages/applications/thunderbird ?
    è il file di appoggio per quella specie di allarme che usa gnome
  • se manca la cartella /usr/share/indicators… apt-get install indicator-messages

PS: il metodo funziona anche per altri gestori della posta. Se per esempio si vuole impostare kmail si potrà usare il comando di seguito o adattarlo all’uopo:

echo "/usr/share/applications/kde4/KMail.desktop" \
| sudo tee /usr/share/indicators/messages/applications/kmail
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux