Menu Chiudi

Diventare socio

Prima iscrizione.

Se si condividono gli scopi del LinuxTrent e si vuole prendere parte alle attività dell’associazione, diventare soci è semplice. Fateci subito sapere della vostra intenzione inviando la richiesta a iscrizioni@linuxtrent.it, allegando il modulo di iscrizione[1] compilato e firmato[2].
Se il modulo è cartaceo, consegnatelo ad uno degli eventi che il LinuxTrent organizza durante l’anno, agli Sportelli Linux, o speditelo a mezzo posta alla nostra sede oppure ancora accordatevi direttamente con il nostro segretario per la consegna brevi manu.

L’iscrizione richiede il versamento di un contributo, attualmente fissato a 10 euro/anno. Come previsto dallo statuto l’affiliazione è soggetta all’approvazione del direttivo; quindi NON fate ALCUN VERSAMENTO prima di aver ottenuto una risposta.

Il versamento può essere effettuato tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate:

  • Intestatario: Associazione ‘LINUXTRENT’
    IBAN: (Le coordinate IBAN verranno inviate nella risposta alla richiesta di iscrizione.)
    Causale: LINUXTRENT <NOME> <COGNOME> <CODICE FISCALE> QUOTA <ANNO>

(la causale è molto importante). E’ gradita una semplice mail ad iscrizioni@linuxtrent.it  che ci avverta dell’effettuazione del bonifico; non occorre inviare ricevute).

E’ possibile effettuare il versamento solo per l’anno in corso.

In seguito all’iscrizione, il socio verrà iscritto d’ufficio alla mailing list soci e potrà richiedere l’abilitazione del proprio utente sul sito.

Rinnovo.

Il rinnovo dell’iscrizione si effettua semplicemente versando il contributo annuale di 10 euro tramite bonifico, come indicato sopra. Non occorre inviare moduli, nè copie del bonifico, anche se una mail di semplice notifica dell’avvenuto versamento a iscrizioni@linuxtrent.it è gradita, e vi permette di ricevere successivamente conferma dell’avvenuto rinnovo.


[1] Modulo in formato PDF | Modulo in formato ODT

[2] Oltre alle consuete scansioni con firma autografa, accettiamo anche volentieri documenti PDF/A firmati digitalmente secondo la specifica a valore legale CAdES, in cui il documento è inserito in una busta crittografica con nome che termina normalmente in “.p7m”.