Menu Chiudi

Riunione del 19-11-2004

From: Marco Ciampa To: linuxtrent@freelists.org Subject: [Linuxtrent] riassunto assemblea straordinario

Riassunto assemblea del 19/11/2004.

Come giustamente mi ha fatto notare Marco Cova, nessuno ha postato un riassunto dell’assemblea e quindi mi accingo a farlo io:

L’assemblea era centrata sull’organizzazione del LinuxDay.

From: Marco Ciampa To: linuxtrent@freelists.org Subject: [Linuxtrent] riassunto assemblea straordinario

Riassunto assemblea del 19/11/2004.

Come giustamente mi ha fatto notare Marco Cova, nessuno ha postato un riassunto dell’assemblea e quindi mi accingo a farlo io:

L’assemblea era centrata sull’organizzazione del LinuxDay.

  • interventi nelle scuole: gli unici a tutt’ora confermati sono quelli di Diaolin e di Guido. Io dopo aver combinato quello di Guido non sono riuscito ad avere l’attenzione di nessuna delle scuola alle quali ho fatto pervenire la lettera alle scuole. Neanche dalle vicine ITI anche interpellando gli insegnanti che so essere interessati a Linux. Meglio così, vorrà dire che sarò presente sabato mattina per aiutare con i preparativi. Gli altri (Mauro C. e Napo) non hanno ancora confermato. Ci sono diverse persone disponibili a accompagnare persone agli interventi ma è necessario sbrigarsi e comunicare il tutto nel più breve tempo possibile per approfittare di questa disponibilità.
  • il costo iscrizione al LinuxTrent al LinuxDay è di 20 euro comprensivi di maglietta con logo fino ad esaurimento magliette. Per ora le ho io in carico.
  • io mi sono preso l’incarico di comperare alcune bottiglie di H2O per gli interventi e forse anche un po’ di porcherie da sgranocchiare ma sostanzialmente ogniuno è libero di fare ciò che vuole e comperare per il proprio stand un rinfresco. Non ci sarà un rinfresco ufficiale. Mandacarù non può venire e nell’atrio ci sono delle macchinette per bibite e merendine che possono servire per le emergenze.
  • ogni stand deve essere il più indipendente possibile, soprattutto per quanto riguarda l’alimentazione elettrica. Nella sala c’è la rete (una presa) che uscirà su internet NAT-tata a 1.2 Mbit/sec (Alpikom) con dhcp dedicato, ma poche prese di corrente e distanti. Bisognerà organizzarsi per portarsi quante più ciabatte e prolunghe possibili. Auspico che la gente si porti anche cavi di rete e hub/switch. Insomma, viva l’autarchia!
  • Diaolin si è portato via il server LTSP con l’intento di aggiornarlo per Sabato.
  • Daniele si è preso l’incarico di portare i terminalini diskless per l’LTSP
  • A Diaolin venerdì sera non erano ancora arrivati i cd di ubuntulinux quindi ne scaricherò l’immagine iso per farne delle copie più o meno al volo.
  • Non ricordo se poi Daniele ha recuperato il poster ma comunque si è impegnato a modificare i volantini per farne una versione posterizzabile che io stamperò in A3 e/o in A2 e A1. – Visto che (sembra che) non farò interventi nelle scuole sarò presente sabato mattina per aiutare con i preparativi. La sala comunque dovrebbe essere chiusa a chiave per tutto il sabato mattina (forse anche da venerdì sera) e quindi si potrà scaricare il materiale in tutta sicurezza.

Se dimentico qualcosa o se c’è qualche inesattezza ditelo.

Marco Ciampa

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux